X


E-commerce: consigli su come strutturare un sito efficace senza pubblicità

E-commerce: consigli su come strutturare un sito efficace senza pubblicità

E-commerce o non e-commerce?

Strane voci fanno credere ad inesperti imprenditori di poter diventare velocemente ricchi grazie alla vendita online, ma se così fosse, tutti gli e-commerce avrebbero successo. La dura realtà è che per avere successo col proprio e-commerce, come per tutte le attività commerciali, è necessario avviarlo. Di seguito alcuni consigli per avere successo.

 

Posizionamento o pubblicita'?

Quando si commissiona la realizzazione di un sito e-commerce ad una web agency, sarebbe consigliato avere ben chiari gli obiettivi ed il proprio budget a disposizione in quanto le strade da scegliere possono essere molto diverse, come le aspettative, le varie modalità di investimento ed il ROI.

Possiamo prendere in considerazioni alcune differenti situazioni:

  • Non esiste un precedente sito e quindi il progetto è nuovo
  • Il sito è già esistente (anche se solo un sito Corporate) da alcuni anni, ma porta pochi risultati
  • Il sito e-commerce esiste già, ma porta pochi ordini che arrivano senza pubblicità
  • Il sito e-commerce esiste e l'azienda sta ricevendo ordini grazie a Google AdWords/Google Shopping

Analizziamo queste precedenti differenti situazioni per comprendere meglio come è consigliato muoversi per raggiungere i propri obiettivi.

 

Non esiste un precedente sito e quindi il progetto è nuovo

Questa situazione è quella meno difficoltosa per l'agenzia che sviluppa il sito, ma più costosa per l'imprenditore.

Essendo un nuovo progetto, nessuno conosce il sito, nemmeno i motori di ricerca, quindi il sito non ha visibilità e servirà tempo per avviarlo. La soluzione per farsi conoscere velocemente è affidarsi da subito a differenti canali pubblicitari (Google AdWords, Canali social, pubblicità tradizionali), in attesa che il sito possa ottenere una visibilità naturale ed abbassare quindi l'investimento pubblicitario.

In ogni caso è consigliato impostare il progetto nel migliore dei modi per poter poi arrivare nelle prime pagine sui motori di ricerca e farsi trovare da clienti interessati ai prodotti proposti senza spendere in pubblicità. Per ottenere questi risultati è importante seguire questi semplici consigli:

  1. Analizzare il mercato ed i competitor e verificare gli argomenti cercanti sul web per impostare la visibilità verso un elevato traffico, oltre che visibilità di specifica su famiglie di prodotti di nicchia, ma cercati.
  2. Definire le CATEGORIE e le SOTTOCATEGORIE. (Se vendiamo scarpe ad esempio, una delle categorie potrebbe essere "Sneakers uomo")
  3. Definire in caso si commercializzassero prodotti di BRAND (marchi) di terze parti, quali brand sono maggiormente cercati e creare quindi pagine per ogni brand a cui collegare successivamente i prodotti. (Se vendiamo scarpe ad esempio, un brand potrebbe essere "Nike")
  4. Definire dei TAG di interesse, ovvero degli argomenti che sono cercati parallelamente a categorie e brand, per farsi trovare in questi contesti. (Se vendiamo scarpe ad esempio, una delle categorie potrebbe essere "Scarpe nere uomo" o "Scarpe eleganti uomo")
  5. Per ciascuna CATEGORIA e SOTTOCATEGORIA, BRAND e TAG è fondamentale creare dei contenuti originali (non copia ed incolla da altri siti) e di qualità per posizionare il sito in questi contesti legate a frasi di ricerca. Per ciascuna di queste pagine è importante analizzare le keywords da posizionare e creare Meta Title, Meta Descriptions, Titolo (H1), Testo descrittivo che possa aiutare i motori di ricerca a comprendere gli argomenti trattati e quindi indicizzare e posizionare le parole chiave (keywords). In tutte queste pagine saranno poi aggiunti anche i prodotti successivamente.
  6. A questo punto è consigliato definire una corretta comunicazione per valorizzare le "condizioni di acquisto" (costi di spedizione, diritto di recesso, tempi di consegna, sconti sul primo ordine, etc...) e creare tutti i contenuti istituzionali del sito e cominciare a darlo in pasto ai motori di ricerca che andranno a leggerlo analizzando i contenuti. E' fondamentale non dimenticare la trasparenza nei confronti dei navigatori, quindi creare pagine relative a "trattamento dei dati", "informativa cookie", "condizioni di acquisto e recesso", oltre che riepilogare i dati aziendali obbligatori nel footer (piè pagina del sito) in tutte le pagine.
  7. Ora si può finalmente cominciare ad inserire i prodotti, creando eventuali varianti specifiche dello stesso prodotto per evitare di duplicare contenuti ed abbinare ciascun prodotto a una o più categorie, oltre che ai rispettivi brand e tag.
  8. Quando i prodotti saranno tutti inseriti si potrà quindi avviare eventuali pubblicità per avviare rapidamente il sito. Se il sito sarà realizzato correttamente sia da un punto di vista tecnico che nei contenuti, allora entro qualche mese si potrà vederlo crescere nelle SERP dei motori di ricerca e vederlo arrivare in prima pagina con sempre più parole chiave, potendo quindi scegliere liberamente se mantenere o calare, se non eliminare completamente il budget dedicato alla pubblicità.

 

Il sito è già esistente (anche se solo un sito Corporate) da alcuni anni, ma porta pochi risultati / Il sito e-commerce esiste già, ma porta pochi ordini che arrivano senza pubblicità / Il sito e-commerce esiste e l'azienda sta ricevendo ordini grazie a Google AdWords/Google Shopping

Queste situazioni derivano principalmente da una problematica simile: Il sito non è realizzato correttamente e quindi non è posizionato sui motori di ricerca, quindi senza la pubblicità nessun navigatore può trovarlo. Questa situazione per un'agenzia esperta in SEO comporta un lavoro importante in quanto è necessario un lavoro meticoloso e lungo di ricostruzione del sito vecchio, ma consente di ottenere risultati in tempi più rapidi rispetto alla prima situazione.

Il sito sarà da ricostruire tecnicamente parlando con una soluzione che tecnicamente generi un codice di qualità e che quindi consenta alle pagine del sito di posizionarsi e se i prodotti del sito e-commerce non sono numerosi è consigliato un inserimento manuale, se invece sono tanti, si possono importare in automatico tramite apposite procedure di programmazione, ricordandosi in ogni caso che sarà necessario sistemare ugualmente i contenuti manualmente uno ad uno per ottenere i risultati desiderati.

Sistemando tutti i contenuti correttamente e ricordandosi di utilizzare tutti gli url (nomi delle pagine web) del vecchio sito, si recupererà le indicizzazioni precedenti e le si migliorerà con rapide tempistiche. Qualora non fosse possibile creare url medesimi a quelli del precedente sito web, o fosse consigliato cambiarli per ottimizzare il posizionamento delle pagine, è consigliato creare manualmente dei redirect per ciascuna precedente pagina verso la nuova pagina tramite il file .htaccess per non perdere il precedente posizionamento.

 

Dicono di noi

 

Sono Davide, titolare di ZTL Home, negozio specializzato in arredamento.

Avevo il sito da alcuni anni, ma aveva poca visibilità. Mi è stato proposto un sito web che potesse posizionarsi e che mi avrebbe fornito la visibilità sperata.

Abbiamo ottenuto da subito ottimi risultati.

In particolare mi è piaciuta la possibilità di gestire il sito con facilità e la visibilità crescente.

e-commerce-ztl-01.jpeg

e-commerce-ztl-02.png

Schermata-2022-07-26-alle-15.44.45.png

Ciao, sono Barbara di Meccanica Enrico Pruni, azienda specializzata nella produzione e nella vendita di casalinghi.

Il nostro sito era poco visibile e non organizzato.

Ci è stata proposta una soluzione a noleggio per un e-commerce ben strutturato con una bella grafica e funzionale.

Grazie al nuovo sito siamo riusciti ad essere maggiormente visibili e ad avere ordini diretti facili da gestire senza dover scambiare mille e-mail prima della conclusione dell'ordine.

Ho apprezzato particolarmente la disponibilità dello staff di Zoe che risolve qualsiasi problema in un lampo oltre che la possibilità di poter gestire gli ordini e tutti i contenuti del sito dal gestionale che è semplice ed intuitivo da utilizzare.

e-commerce-pruni-01.jpeg

e-commerce-pruni-02.png
Schermata-2022-07-26-alle-15.52.58.png

Se desideri scoprire il posizionamento attuale del tuo sito web e comprendere come migliorarne la visibilità puoi: visitare il sito della nostra web agency e contattarmi tramite whatsapp al 334.9890342 per informazioni o pianificare una call online quando ti è più comodo.

Alcune testimonianze

Ecco un paio di testimonianze.

Desideri sapere cosa pensano altre aziende di noi?

Sei nostro cliente o ci conosci?

Per noi ed i nostri futuri clienti è importante avere un tuo feedback. Lascia una tua testimonianza sul canale che preferisci

Richiedi il check up del tuo sito web

La nostra web agency ti fornirà il report gratuito quanto prima

Selezionare un servizio di interesse

10+7=
  Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/03. Leggi informativa completa