X


Keyword Ranking: impara a classificare il tuo SEO

Keyword Ranking: impara a classificare il tuo SEO

Come molti imprenditori e manager, probabilmente verificherai l'efficacia della tua campagna SEO cercando su Google le parole chiave che pensi siano più importanti per vedere se il tuo sito viene visualizzato nella prima pagina. Quando ricevi rapporti sul traffico del tuo sito web, ti concentri sul grafico che mostra le classifiche medie per le tue parole chiave.

Quando stai spendendo soldi nella SEO, è normale sentirsi un po’ ossessionati dalle parole chiave. Sei competitivo e per te vincere online significa rivendicare il primo posto nei risultati di Google. Il problema è che le classifiche di parole chiave sono una metrica irrilevante per misurare il successo online. Per capire veramente se la tua campagna SEO sta funzionando, devi imparare quali misurazioni meritano la tua attenzione.

La pertinenza ottiene risultati.

Le frasi di parole long tail sono tra le fondamenta di una strategia di SEO. Sono utilizzati per ottimizzare le strategie di copywriting, metadati e link-building. Servono per aumentare la pertinenza del tuo sito web affinché le pagine web giuste appaiono tra i risultati di ricerca per le persone giuste nei luoghi giusti.

Ma non importa come il tuo sito web si classifica per ogni frase di ricerca esatta perché c'è una grande varietà di come funziona la ricerca da parte delle persone - in particolare con la crescita delle ricerche vocali – e quali risultati Google mostra a ciascun individuo sulla base della sua storia, della sua posizione, dispositivo e altri dati.

Non esiste una "pagina 1." universale. Google sta personalizzando i risultati della ricerca usando RankBrain, intelligenza artificiale che analizza le query di ricerca per fornire risposte migliori - rendendo i risultati meno prevedibili e rendendo i siti meno controllati su quando e dove appaiono. Ciò significa che la tua pagina 1 potrebbe essere completamente diversa da quella che il tuo amico vede a 5 km di distanza.

Google Search Console fornisce le prove. Questo strumento mostra i termini effettivi che la gente ha cercato quando il tuo sito web è stato tra i risultati. Vedrai anche il livello medio del tuo sito per quelle ricerche. Utilizzando questi dati, è chiaro che non dovresti giudicare il tuo successo SEO su come una frase particolare si posiziona quando diversi altri termini di ricerca simili - le frasi effettivamente utilizzate - mostrano il tuo sito nelle posizioni più alte.

Una strategia SEO che costruisce la pertinenza e l'autorità del tuo sito web nell'area geografica desiderata garantirà che il sito sarà visibile per una varietà di frasi di ricerca. Ciò aumenta il numero di opportunità per il tuo sito web per essere visto tra i risultati.

Il contenuto di alta qualità dentro e fuori dal tuo sito web e l’utilizzo di tattiche di collegamento strategico (link interni e backlinks) sono una componente fondamentale per ottenere la pertinenza. Questa strategia protegge la vitalità del sito web contro le frequenti modifiche delle regole e delle priorità di Google.

Misurare la crescita organica.

Ora che sapete che bisogna ignorare il keyword ranking, come si valuta se la tua pertinenza e visibilità della ricerca organica stanno crescendo?

• Assicurarsi che il numero di nuovi visitatori di siti che arrivino attraverso la ricerca organica sta crescendo, mese al mese e anno su anno.

• Assicurarsi che il numero di visite e nuovi visitatori all'interno del tuo mercato di destinazione sta aumentando.

• Attendere una maggiore conversione, in particolare quelle dei visitatori che sono arrivati ​​tramite la ricerca organica. Traccia il volume delle chiamate telefoniche univoche a un numero di chiamata per il monitoraggio del sito web e il numero di moduli di contatto inviati.

Richiedi il Check Up

La nostra web agency ti fornirà il report gratuito quanto prima

Selezionare un servizio di interesse

  Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/03. Leggi informativa completa